Le 10 migliori acquisizioni del 2017

In un anno in cui il S&P 500 ha funzionato tremendamente bene, gli accordi di fusioni e acquisizioni negli Stati Uniti sono stati straordinariamente tranquilli. Secondo Bloomberg , solo il 43% delle migliori acquisizioni mondiali ha coinvolto società nordamericane.

In effetti, da inizio anno fino a metà novembre, le operazioni di M&A nordamericane sono diminuite del 35% nonostante il Canada abbia avuto un anno solido per quanto riguarda le acquisizioni. Sembra che il cosiddetto effetto Trump sui mercati non si sia tradotto nel mercato delle fusioni e acquisizioni.

Almeno non ancora.





Si ipotizza che molti CEO stiano aspettando di vedere cosa succede con il AT&T Inc. (NYSE: T ) acquisizione di Time Warner Inc (NYSE: TWX ) prima di avviare qualsiasi acquisizione multimiliardaria che dovrà affrontare un esame approfondito da parte del Dipartimento di Giustizia.

Potrebbe anche essere che i CEO temono di pagare troppo per le acquisizioni in un momento in cui le grandi società sono sfruttate a livelli record.



Qualunque sia la riluttanza che ha portato a volumi inferiori, nel 2017 ci sono state ancora alcune affascinanti operazioni di fusione e acquisizione.

Ecco dieci delle migliori acquisizioni da oltre 1 miliardo di dollari lo scorso anno.

Migliori acquisizioni del 2017: Amazon (AMZN) / Whole Foods

Migliori acquisizioni del 2017: Amazon (AMZN) / Whole Foods



Fonte: Shutterstock

Potrebbe non essere stato il più grande affare del 2017 per quanto riguarda i dollari - 13,7 miliardi di dollari - ma Amazon.com, Inc. (NASDAQ: AMZN ) l'acquisto di Whole Foods ha sicuramente fatto un certo effetto sulle scorte di generi alimentari, che sono diminuite del 16% da inizio anno.

Kroger Co (NYSE: KR ), la più grande catena di negozi di alimentari quotata negli Stati Uniti è andata anche peggio, con un calo del 32% nel 2017; Amazon è aumentato del 60% da inizio anno sulle aspettative degli investitori che abbasserà i prezzi del cibo a Whole Foods, rendendo il droghiere sano più attraente per l'acquirente medio.

Che si tratti della consegna a domicilio di generi alimentari o del trasferimento di Amazon nelle farmacie, gli investitori scommettono che il CEO Jeff Bezos ha un piano vincente per catturare le vendite al dettaglio online e offline.

Siamo determinati a rendere il cibo sano e biologico alla portata di tutti, disse Jeff Wilke, CEO di Amazon Worldwide Consumer ad agosto alla chiusura dell'acquisizione. Tutti dovrebbero essere in grado di mangiare la qualità di Whole Foods Market: abbasseremo i prezzi senza compromettere l'impegno di lunga data di Whole Foods Market per gli standard più elevati.

Non è mai saggio scommettere contro Bezos. Questa acquisizione dovrebbe essere considerata vincente dagli azionisti di Amazon.

Migliori acquisizioni del 2017: Samsung Electronics (SSNLF) / Harman International

Migliori acquisizioni del 2017: Samsung Electronics (SSNLF) / Harman International

Fonte: Sylwia Bartyzel Via Unsplash

A luglio 2016, ho chiamato Harman International Industries Inc (NYSE: HAR ), meglio conosciuto per i suoi autoradio e sistemi di navigazione, uno dei migliori valori nascosti sul mercato.

All'epoca, Harman aveva appena realizzato utili solidi con una riduzione del 2,5% dei suoi guadagni per l'intero anno. Gli investitori gli hanno dato un grande colpo, facendo scendere il prezzo delle sue azioni del 30% sulla sua guida deludente.

Ho sostenuto che la punizione non si adattava al crimine; l'haircut del 30% era ingiustificato, fornendo agli investitori un vero valore aggiunto.

Alla fine della giornata, Harman genererà ancora $ 6,8 miliardi di entrate e $ 6,20 per azione di guadagni, ho scritto il 1 luglio 2016. Quindi, considerando che le azioni HAR vengono scambiate a meno di 12 volte quelle entrate, il calo del 30% in stock HAR non sembra equo.

Questa è una buona società il cui titolo ha visto molti alti e bassi. Tienilo a lungo termine e farai soldi.

Flash forward a novembre 2016.

Elettronica Samsung offerto di acquistare Harman per $ 112 una quota o 8 miliardi di dollari. Completando l'affare nel marzo successivo, Samsung ha acquistato Harman in modo che potesse catturare una grossa fetta del mercato dell'elettronica automobilistica.

che giorno era grasso martedì 2014

Credo che Samsung abbia fatto un affare a $ 112, circa $ 39 in più rispetto al suo prezzo il 1 luglio 2016, quando l'ho consigliato.

Migliori acquisizioni del 2017: Intel (INTC) / Mobileye

Migliori acquisizioni del 2017: Intel (INTC) / Mobileye

Fonte: Intel

Intel Corporation (NASDAQ: INTC ) annunciato ad agosto che aveva completato la sua offerta pubblica per le azioni in circolazione di Mobileye, acquisendo l'84% delle sue azioni per $ 63,54 -per azione o $ 15,3 miliardi.

La visione artificiale e la tecnologia di apprendimento automatico dell'azienda con sede in Israele, combinate con l'elaborazione ad alte prestazioni di Intel, danno a Intel un grande vantaggio nel passaggio alla guida autonoma.

Con Mobileye, Intel emerge come leader nella creazione delle basi tecnologiche di cui l'industria automobilistica ha bisogno per un futuro autonomo, ha affermato il CEO di Intel Brian Krzanich ad agosto. È un'entusiasmante sfida ingegneristica e un'enorme opportunità di crescita per Intel. Ancora più eccitante è il potenziale delle auto autonome di trasformare le industrie, migliorare la società e salvare milioni di vite.

Intel stima che questo mercato crescerà fino a raggiungere i 70 miliardi di dollari all'anno entro il 2030, a soli 13 anni da oggi. Dato che gli investitori Intel guardano indietro a questa acquisizione, è probabile che saranno entusiasti dei risultati.

Migliori acquisizioni del 2017: JAB Holdings / Panera Bread

Migliori acquisizioni del 2017: JAB Holdings / Panera Bread

Fonte: Shutterstock

Attualmente, una società privata, JAB Holdings ha completato la sua acquisizione da $ 7,5 miliardi di Panera Bread per $ 7,5 miliardi nel mese di luglio.

Panera si unisce a stabile di marchi legati al caffè che includono Peet's Coffee, Keurig Green Mountain, Krispy Kreme e Jacobs Douwe Egberts. Oltre agli investimenti nel caffè, JAB ha partecipazioni in diverse società di abbigliamento e iniziative non legate al cibo.

L'acquisto di Panera Bread offre a JAB Holdings un altro veicolo al dettaglio per aumentare le vendite di caffè negli Stati Uniti e in altre parti del mondo. Panera Bread ottiene le risorse di un'azienda molto più significativa per continuare i suoi piani di espansione al di fuori degli Stati Uniti.

Apparentemente, Starbucks Corporation (NASDAQ: SBUX ) è stato uno degli offerenti per Panera, ma ha perso contro JAB Holdings.

Non è difficile immaginare che JAB prenderà la società in borsa nel 2018. Con 30 miliardi di dollari di attività alla fine di dicembre 2016, è una forza da non sottovalutare; la sua IPO sarebbe molto attraente per gli investitori.

Migliori acquisizioni del 2017: GE (GE) / Baker Hughes (BHI)

Migliori acquisizioni del 2017: GE (GE) / Baker Hughes (BHI)

Fonte: Shutterstock

Data tutta la cattiva stampa General Electric Company (NYSE: DARE ) ha ricevuto nelle ultime settimane, ho pensato di intervenire su un aspetto positivo del suo acquisto del 2017 di Baker Hughes A GE Co (NYSE: BHI ) per circa 23 miliardi di dollari .

Un accordo complesso, GE ha unito i suoi servizi di petrolio e gas con le risorse di Baker Hughes per creare il mondo il secondo più grande giacimento petrolifero e fornitore di servizi in termini di entrate solo dietro Schlumberger Limited. (NYSE: SLB ). Operando indipendentemente da GE, gli azionisti di GE hanno ottenuto il 62,5% di BHI con gli azionisti di Baker Hughes il resto.

Il costoso trasferimento nel settore del petrolio e del gas ha costretto il nuovo CEO John Flannery a rivalutare ogni parte della sua attività, compreso riducendo il numero dei consiglieri da 18 a 12 — una mossa che vedrà la metà degli attuali consiglieri perdere le loro posizioni e tre nuovi si uniranno al consiglio.

Come parte di questo cambiamento senza precedenti nella sua struttura aziendale, GE si concentrerà su tre sole aree: sanità, aviazione e energia.

Ciò significa che una volta che GE è autorizzato a vendere la sua quota di maggioranza in BHI, lo farà sicuramente.

È abbastanza per girare intorno al business pesante? Molti analisti non la pensano così, ma almeno ha fatto girare la palla.

Baker Hughes potrebbe non essere la migliore acquisizione del 2017, ma è sicuramente una delle più significative nella storia di General Electric.

Migliori acquisizioni del 2017: Diageo (DEO) / Casamigos

Migliori acquisizioni del 2017: Diageo (DEO) / Casamigos

Non ho resistito a inserire una transazione relativa al liquore nella mia lista delle 10 migliori acquisizioni; questo nonostante l'accordo valga solo $ 1 miliardo. Ma in un anno in cui non c'erano molti blockbuster, di Diageo plc (ADR) (NYSE: PARTE ) acquisto di Casamigos - George Clooney era uno dei partner - il marchio di tequila super premium in più rapida crescita negli Stati Uniti, si colloca proprio lì per l'interesse dei consumatori.

Le persone potrebbero non sapere chi sia Diageo, ma sicuramente conoscono George Clooney. Pagare $ 700 milioni oltre a un guadagno di $ 300 milioni in dieci anni, i piani di Clooney di rallentare il suo lavoro di attore non influenzeranno la sua ricchezza complessiva in futuro.

Seriamente, Casamigos offre a Diageo un quarto marchio di tequila per soddisfare la crescente domanda della categoria. Negli ultimi 15 anni, la tequila ha registrato una crescita media annua del 5,7% nel numero di casse vendute. Nel 2016, Casamigos ha venduto 120.000 casse; prevede di aumentarlo del 42% nel 2017.

Siamo lieti che i fondatori abbiano un coinvolgimento continuo e una partecipazione attiva nel futuro successo di Casamigos, il gigante dei liquori disse in una dichiarazione preparata a giugno che annunciava l'accordo. Questo, combinato con i punti di forza di Diageo, garantirà il continuo slancio del marchio negli Stati Uniti, oltre a realizzare l'opportunità di crescita dall'espansione internazionale.

Se possiedi Diageo, la notizia di questa acquisizione deve averti fatto sorridere la scorsa estate.

Migliori acquisizioni del 2017: Gilead (GILD) / Kite Pharma

Migliori acquisizioni del 2017: Gilead (GILD) / Kite Pharma

Fonte: Scienze di Galaad

Gilead Sciences, Inc. (NASDAQ: DORARE ) ha pagato 11,9 miliardi di dollari per Kite Pharma in ottobre, la sua più grande acquisizione di sempre. L'accordo gli dà accesso a una promettente terapia contro il cancro e, si spera, lo renda meno dipendente dai trattamenti antivirali, come il suo grande successo Chiesto , il farmaco per l'epatite C che ha ottenuto quando acquisito Pharmasset nel 2011 per 10,8 miliardi di dollari.

L'azienda spera di poter consegnare Kite Pharma come ha fatto Pharmasset.

Questo è l'unico spazio in cui ci sono molte nuove aree da esplorare e in cui potremmo essere un leader anziché un seguace in ritardo, l'amministratore delegato di Gilead John Milligan disse in un colloquio telefonico. Tra dieci anni questa sarà una parte significativa di ciò che facciamo e una parte significativa delle nostre entrate.

Gli analisti pensavano che Gilead avesse pagato in eccesso su Pharmasset e guarda come è andata a finire.

Gilead ha affermato che l'accordo sarà neutrale, nella migliore delle ipotesi, per tre anni, ha affermato David Nierengarten, analista di Wedbush Securities. Non riesco a ricordare ogni volta che qualcuno è stato acquisito e ha detto neutrale per tre anni solidi.

Quando gli analisti sono più scettici, io sono più ottimista.

I guadagni potrebbero essere giù nel 2017, ma dato il rendimento del titolo GILD negli ultimi 20 anni - in crescita del 21% annuo - direi che le sue possibilità con Kite Pharma potrebbero essere molto gratificanti.

Migliori acquisizioni del 2017: Johnson & Johnson (JNJ) / Actelion

Migliori acquisizioni del 2017: Johnson & Johnson (JNJ) / Actelion

Fonte: Shutterstock

Johnson & Johnson (NYSE: JNJ ) ha completato una delle più grandi acquisizioni dell'anno a giugno acquisto La casa farmaceutica svizzera Actelion per 30 miliardi di dollari. Come parte della transazione, Actelion ha scorporato la sua attività di sviluppo di farmaci in una società separata, Idorsia srl (OTCMKTS: IDRSF ), che JNJ potrebbe detenere fino al 22% dopo la conversione di una nota convertibile.

Actelion è leader nel trattamento dell'ipertensione arteriosa polmonare (PAH). Fa un ottimo addizione ai farmaci esistenti realizzati dalla sussidiaria di JNJ Janssen Pharmaceuticals e accelererà la crescita dei ricavi e degli utili di JNJ.

L'acquisizione è un aumento dei guadagni, aggiungendo almeno 35 centesimi ai profitti di JNJ solo nel primo anno. Ancora più importante, l'acquisizione aiuta a innescare la pipeline di farmaci negli anni a venire.

Siamo convinti che la pipeline farmaceutica rimanga solida e che i contributi più significativi entreranno in vigore oltre il 2017, Joshua Jennings di Cowen & Co. ha scritto in una nota del cliente in ottobre.

Ogni volta che puoi aggiungere al tuo elenco di farmaci mentre riempi la linea di fondo, stai andando bene.

Anche dopo aver pagato $ 30 miliardi per Actelion, il debito a lungo termine di JNJ è solo il 17% delle sue attività totali, notevolmente inferiore a molti dei suoi concorrenti.

Questa potrebbe essere la migliore delle migliori acquisizioni del 2017.

le scorte dovrebbero raddoppiare questa settimana

Migliori acquisizioni del 2017: Alimentation Couche Card (ANCUF) / CST Brands

Migliori acquisizioni del 2017: Alimentation Couche Card (ANCUF) / CST Brands

Fonte: Shutterstock

Ogni volta che posso inserire una spina per una delle grandi aziende canadesi, ne approfitto per farlo.

A giugno 2017, Alimentazione tardiva del pannolino (OTCMKTS: ANCUF ) ha chiuso l'acquisizione di CST Brands, Inc. , il quarto operatore di minimarket negli Stati Uniti, per $ 4,4 miliardi . Come parte della sua acquisizione, si voltò e vendette le attività canadesi di CST Brands per CAD $ 965 milioni a Parkland Fuel Corp (OTCMKTS: PKIUF ), uno dei maggiori proprietari di distributori di benzina del Canada.

Couche Tard (quasi nessuno dice che la parte dell'Alimentazione) ha ottenuto ciò che voleva: ulteriori negozi di alimentari in Texas e in altre parti degli Stati Uniti meridionali e Parkland, con sede in Alberta, hanno ampliato la propria rete dal Pacifico all'Atlantico.

Couche Tard's è diventato il secondo più grande operatore di negozi di alimentari in Nord America, acquistando società, producendo grandi risparmi sui costi, aumentando il flusso di cassa e pagando rapidamente il debito utilizzato per effettuare le acquisizioni in primo luogo.

Per quanto riguarda gli acquirenti seriali, non ci sono molti che lo fanno meglio di Couche Tard. CST Brands è stata un'acquisizione eccellente.

Migliori acquisizioni del 2017: AT&T (T) / Time Warner (TWX)

Migliori acquisizioni del 2017: AT&T (T) / Time Warner (TWX)

L'acquisizione finale nella mia lista dei dieci migliori non è stata ufficialmente chiusa e c'è ancora la possibilità che non ottenga il via libera dal Dipartimento di Giustizia. Tuttavia, man mano che le acquisizioni procedono, AT&T Inc. (NYSE: T ) ha proposto l'acquisto di $ 85 miliardi di Time Warner Inc (NYSE: TWX ) deve essere considerata la migliore acquisizione dell'anno per il solo motivo che è più grande e più complicata della maggior parte di tutte le acquisizioni che mi vengono in mente avvenute nel 2017.

Nel momento in cui scriviamo, il Dipartimento di Giustizia ha appena archiviato causa in un tribunale federale di Washington D.C. per bloccare l'accordo, suggerendo che viola le regole antitrust perché AT&T utilizzerà la programmazione Time Warner per danneggiare i suoi concorrenti.

AT&T, come puoi immaginare, non è d'accordo con l'interpretazione del DOJ sulla fusione. Ha intenzione di combattere la causa in tribunale.

La causa odierna del DOJ è un allontanamento radicale e inspiegabile da decenni di precedenti antitrust, ha affermato in una nota David McAtee II, consigliere generale di AT&T. Le fusioni verticali come questa sono regolarmente approvate perché avvantaggiano i consumatori senza rimuovere alcun concorrente dal mercato. Non vediamo alcun motivo legittimo per cui la nostra fusione debba essere trattata in modo diverso.

Ironia della sorte, il DOJ ha apparentemente chiesto ad AT&T di vendere CNN o DirecTV per ottenere l'approvazione della fusione. AT&T non è disposta a soddisfare la richiesta del DOJ.

Questo potrebbe diventare disordinato.

Al momento della stesura di questo documento, Will Ashworth non deteneva una posizione in nessuno dei suddetti titoli.