5 azioni alberghiere da acquistare che possono sopravvivere al coronavirus

Con una luce in fondo al tunnel della pandemia, è ora di comprare azioni alberghiere? Martellato come il nuovo coronavirus sparsi in tutto il mondo, i grandi nomi dello spazio ricettivo hanno da allora fatto un parziale recupero. Ma cosa ci vorrà per spostare ancora più in alto questi nomi?

Ciò rimane discutibile. Da un lato, se abbiamo un vaccino dal metà del 2021 , le cose potrebbero riprendersi più velocemente del previsto. Tuttavia, ciò non dà agli investitori molta fiducia nel frattempo. Con i ricavi ancora considerevolmente in calo, a causa dei bassi livelli di viaggi d'affari e di piacere, ha senso il motivo per cui alcuni sono scettici sul fatto che il rimbalzo delle azioni alberghiere possa continuare.

Eppure, questa potrebbe essere una visione miope. Sì, le cose sono ancora difficili per lo spazio dell'hotel. Ma, con investitori istituzionali come PIMCO chiamare titoli di viaggio la prossima ondata di questo rally , ora potrebbe essere il momento di tuffarsi.





Considera questi cinque titoli alberghieri da acquistare prima di un ritorno del settore alberghiero:

  • Hotel Choice (NYSE: CHH )
  • Hotel Hyatt (NYSE: H )
  • Hotel Hilton (NYSE: LDS )
  • Marriott International (NASDAQ: MARE )
  • Wyndham Hotels & Resorts (NYSE: WH )

Certo, alcuni di questi nomi hanno già recuperato la maggior parte delle perdite dovute alla pandemia. Ma che siano resilienti o più colpiti, tutti e cinque potrebbero produrre forti ritorni quando il viaggio riprenderà.



Azioni alberghiere da acquistare: Choice Hotels (CHH)

Una lente di ingrandimento ingrandisce il sito web di Choice Hotels (CHH).

Fonte: II.studio / Shutterstock.com



A differenza della maggior parte dei titoli in questo settore, il titolo CHH ha recuperato notevolmente bene. Le azioni sono solo pochi dollari al di sotto di dove erano prima della pandemia. Ma non c'è motivo di pensare che le azioni stiano raggiungendo il massimo.

Come mai? La società, che concede in franchising hotel con marchi come Comfort Inn, Clarion ed Econo Lodge, deve affrontare meno ostacoli rispetto ai suoi coetanei di fascia più alta.

Ad esempio, come ha scritto di recente questo commentatore, Il 90% dei suoi hotel si trova in mercati turistici drive-to . Vale a dire, le sue proprietà non si trovano principalmente nelle aree del centro o nelle destinazioni in cui viaggeresti in aereo. Con questo segmento del settore meno colpito, non solo c'è una buona ragione per cui le azioni hanno visto un impatto minore dalla pandemia. Anche la società potrebbe riprendersi completamente molto prima.

Questo non vuol dire che le cose non siano difficili in questo momento. Per l'ultimo trimestre, entrate per camera disponibile è sceso del 49,6% a causa dei blocchi che interessano i viaggi. Gli utili rettificati sono diminuiti dell'89% anno su anno. Ma, con i cali più gravi probabili nello specchietto retrovisore, le azioni CHH di alloggi economici rimangono uno dei più forti ritorni di viaggio in circolazione.

Hotel Hyatt (H)

Hyatt Hotels (H) edificio con logo di fronte a arbusti

Fonte: EQRoy/Shutterstock.com

Il principale operatore Hyatt potrebbe aver perso i guadagni. E, come la maggior parte dei principali nomi di alloggi, non ha rilasciato indicazioni.

Tuttavia, nonostante la pandemia continui a influenzare le cose nel breve termine, le azioni H potrebbero essere una grande opportunità a lungo termine ai prezzi di oggi. Perché? Con le azioni ancora inferiori del 35% rispetto ai loro prezzi pre-epidemia, c'è molto spazio per il titolo mentre la ripresa dei viaggi accelera.

Certo, come ho detto sopra, il ritorno alla normalità potrebbe non avvenire prima della metà del 2021. E il perno verso riunioni e conferenze virtuali potrebbe avere un impatto sui viaggi d'affari a lungo termine. Sarebbe una brutta notizia per Hyatt, che si concentra sul modello a servizio completo.

Ma questa tendenza al ribasso è più che riflessa nelle azioni. Acquistare ora, mentre le aspettative per una ripresa rimangono smorzate, potrebbe produrre forti ritorni. E se il recupero richiede più tempo del previsto? Con i suddetti venti contrari già presi in considerazione, le azioni probabilmente manterranno il loro attuale livello di prezzo.

In breve, il titolo H è un'ottima proposta di rischio/rendimento per gli investitori che cercano un'esposizione a un rimbalzo dei viaggi.

Azioni alberghiere da acquistare: Hilton Hotels (HLT)

il cartello davanti a un hotel Hilton Hilton

Fonte: josefkubes / Shutterstock.com

Simile alla situazione con Hyatt, il titolo HLT si è parzialmente ripreso dalle sue nuove perdite di coronavirus. Le azioni hanno più che raddoppiato i loro minimi e attualmente vengono scambiate per circa $ 90 per azione. Ma, con lo scambio di azioni per circa $ 112 per azione prima dello scoppio, c'è ancora spazio per le azioni per correre mentre l'economia dei viaggi migliora.

Come InvestorPlace Divya Premkumar ha scritto a luglio che la domanda repressa dai blocchi potrebbe significare un rimbalzo istantaneo nel settore dei viaggi. Questo è di buon auspicio per il titolo HLT, grazie alla sua massiccia impronta globale. Sì, gli hotel a servizio limitato (budget) potrebbero andare meglio nella nuova normalità.

Ma, mentre la maggior parte dei marchi di Hilton - come DoubleTree, Embassy Suites e Hilton - sono a servizio completo, l'azienda ha un'esposizione al segmento del budget attraverso i suoi marchi Garden Inn e Hampton.

Con questo in mente, non è un grosso ostacolo per il gigante dell'ospitalità tornare alla normalità. Per l'esposizione all'inevitabile ripresa del settore dei viaggi, Hilton è uno dei migliori titoli di hotel da acquistare.

Marriott International (MAR)

il cartello davanti a un hotel Marriott

Fonte: MariaX / Shutterstock.com

Come il suo rivale Hilton, le azioni Marriott sono un ottimo gioco per il recupero dell'alloggio. Questa è l'opinione degli analisti di Jefferies, che di recente ha aggiornato entrambi i titoli da tenere a comprare.

cosa fa oggi Starbucks?

La loro motivazione? Vale a dire, il forte modello di business di entrambi gli operatori. In qualità di franchisor e gestori di hotel, non possiedono le proprietà fisiche dell'hotel. Invece, entrambi generano commissioni di gestione e di licenza. Questo modello di business a basso capitale renderà più facile per questa società e per il suo principale rivale risalire facilmente ai precedenti livelli di redditività.

So cosa stai pensando: in che modo questa società genererà tasse di licenza se i proprietari del suo immobile alberghiero perdono le magliette? Questo non è un grosso problema come penseresti. Come ha notato questo commentatore, anche se alcune delle sue proprietà vanno in preclusione, il gli accordi di franchising probabilmente rimarranno in vigore .

In poche parole, gli hotel valgono di più come franchising di grandi marchi che come proprietà indipendenti e indipendenti. E, con marchi come Courtyard, Marriott, Residence Inn e Sheraton, il portafoglio dell'azienda le conferisce un certo grado di resilienza.

Certo, proprio come con Hilton, le azioni MAR hanno più che raddoppiato i suoi nuovi minimi di coronavirus. Ma, con le sue azioni ancora scambiate del 27% al di sotto dei prezzi pre-pandemia, questo è un altro gioco che potrebbe decollare mentre l'economia dei viaggi sopravvive e prospera nella nuova normalità.

Azioni alberghiere da acquistare: Wyndham Hotels and Resorts (WH)

Un segno per Wyndham Hotels & Resorts (WH) in blu brillante.

Fonte: Mihai_Andritoiu / Shutterstock.com

Il portafoglio di marchi alberghieri di Wyndham (come La Quinta, Ramada, Super 8) potrebbe non avere la stessa cache di Hyatt, Hilton e Marriott. Ma l'attenzione di questo operatore sul segmento di budget dello spazio di alloggio ha i suoi vantaggi.

E questo è uno dei motivi per cui l'analista di Truist C. Patrick Scholes di recente titolo WH valutato un acquisto.

Proprio come con Choice Hotels, questo operatore genera la parte del leone della sua attività (87%) dal mercato del tempo libero drive-to. E con il 70% dei suoi affari da viaggiatori di piacere, sta subendo un impatto minore dal perno tecnologico che interessa i viaggi d'affari.

Sì, il titolo WH ha recuperato molto di più rispetto agli operatori alberghieri di fascia alta. Ma, come ha notato Scholes, le azioni continuano a essere scambiate con uno sconto di valutazione rispetto alle azioni CHH.

Con la ripresa completamente in atto per gli operatori di budget come Wyndham, qui ci sono ampie opportunità. Considera le azioni un acquisto, anche se vengono scambiate entro il 10% dei loro prezzi pre-epidemia.

Alla data di pubblicazione, Thomas Niel non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli citati in questo articolo.

Thomas Niel, collaboratore di InvestorPlace, scrive analisi di singoli titoli dal 2016.