7 titoli che potrebbero farti diventare milionario

I rendimenti azionari dell'ultimo decennio, e in particolare degli ultimi 12 mesi, hanno mostrato come gli investimenti regolari e a lungo termine possano mettere a segno fortune significative per gli individui. Un gran numero di investitori ha iniziato gli anni 2010 sulla scia della Grande Recessione. Tuttavia, coloro che hanno creduto nella forza dell'economia statunitense e sono saltati sui prezzi delle azioni depressi hanno goduto di uno dei mercati rialzisti più lunghi della nostra storia. Un modello simile si è verificato nell'ultimo anno. Pertanto, l'articolo di oggi introduce sette azioni di milionari da acquistare nel 2021.

Un milione di dollari sarebbe una somma considerevole, soprattutto per gli anni della pensione. La maggior parte delle persone non si rende conto che si tratta di un importo realizzabile a lungo termine, soprattutto attraverso investimenti regolari. Ad esempio, con la Regola del 72, possiamo calcolare quanto presto un investimento potrebbe raddoppiare di valore a causa della capitalizzazione. Se prendiamo il numero 72 e lo dividiamo per il rendimento annuo (percentuale), otteniamo il tempo necessario per raddoppiare l'investimento.

Supponiamo che un investimento restituisca il 10% all'anno. Allora abbiamo, 72/10 = 7.2. In altre parole, in circa sette anni, tale investimento raddoppierebbe di valore. Nell'ultimo anno, il S&P 500 indice ha restituito oltre il 15%. L'indice potrebbe non ripetere necessariamente quella forte performance anno dopo anno. Tuttavia, gli S&P's ritorna nei decenni mostrano che i rendimenti annualizzati nel tempo vanno dal 7% al 10% circa per l'indice. In altre parole, oltre a includere titoli forti in un portafoglio, è importante investire a lungo termine.





Con queste informazioni, ecco sette azioni di milionari da acquistare:

  • Cloudera (NYSE: CLDR )
  • Arti elettroniche (NASDAQ: LEI )
  • Facebook (NASDAQ: FB )
  • MasterCard (NYSE: MA )
  • PayPal (NASDAQ: PYPL )
  • Sony (NYSE: NEVE )
  • Tecnologie Uber (NYSE: UBER )



Azioni dei milionari da acquistare: Cloudera (CLDR)

Logo Cloudera (CLDR) sulla sede della società di software di dati nella Silicon Valley

Fonte: Michael Vi / Shutterstock.com

Gamma di 52 settimane: $ 6,31 - $ 19,35
Variazione di prezzo di 1 anno: Circa l'85%



Cloudera, con sede a Palo Alto, in California, offre software aziendale per piattaforme cloud che possono essere utilizzate per la gestione dei dati, l'analisi e l'apprendimento automatico. Oltre il 60% delle entrate proviene da clienti con sede negli Stati Uniti. La direzione sta lavorando per spostare la maggior parte della sua offerta su un modello di abbonamento basato su cloud, il che significherebbe entrate ricorrenti annualizzate (ARR), una delizia per le orecchie degli investitori.

All'inizio di dicembre, il gruppo ha pubblicato i risultati del terzo trimestre. Le entrate sono arrivate a $ 217,9 milioni , un aumento del 10%. L'utile netto non GAAP è stato di 49,3 milioni di dollari, rispetto alla perdita netta non GAAP di 8,2 milioni di dollari dello scorso anno. L'utile netto per azione (EPS) non GAAP è stato di 15 centesimi. Un anno fa, era stata una perdita netta non-GAAP di 3 centesimi per azione. La liquidità e gli equivalenti ammontavano a 567,5 milioni di dollari.

Il CEO Rob Bearden ha dichiarato: 'Riteniamo che Cloudera non sia mai stata in una posizione migliore per cogliere le opportunità di mercato in rapida crescita della gestione e dell'analisi dei dati per le soluzioni multi-cloud ibride. Di conseguenza, abbiamo annunciato oggi che il consiglio di amministrazione ha autorizzato il riacquisto di ulteriori 500 milioni di dollari in azioni delle nostre azioni.

Da metà febbraio, le azioni sono state deboli. I rapporti prezzo/utili (P/E) e prezzo/vendite (P/S) forward del titolo CLDR sono rispettivamente 35,09 e 5,66. Nell'aprile 2017, Cloudera è diventata pubblica a $ 15 per azione. Mi aspetto che la società crei valore per gli azionisti per molti trimestri a venire. Qualsiasi mossa verso il livello di $ 10 dovrebbe migliorare il margine di sicurezza.

E arti elettroniche (EA)

Fonte: ricochet64 / Shutterstock.com

Gamma di 52 settimane: $ 88,43 - $ 150,30
Variazione di prezzo di 1 anno: In aumento di circa il 65%

perché le azioni della Bank of America sono così basse?

La crescita dell'industria dei giochi durante il blocco ha portato giocatori e investitori in studi di alto livello. Pertanto, il nostro secondo titolo è il gruppo di gioco Electronic Arts di Redwood City, California, un nome leader nell'intrattenimento digitale interattivo.

Ha un portafoglio di titoli noti come EA Sports FIFA, Battlefield, Apex Legends, Formula Uno, The Sims, Madden NFL, Need for Speed, Project Cars e Titanfall. Nel corso degli anni, l'azienda è riuscita a monetizzare tali giochi con contenuti aggiuntivi.

All'inizio di febbraio, EA ha annunciato un mixRisultati Q3 FY21. Il fatturato netto è stato di 1,67 miliardi di dollari , rispetto agli 1,59 miliardi di dollari dell'anno scorso. Ma l'utile netto di $ 211 milioni è sceso da $ 346 milioni nel terzo trimestre del 2020. Anche l'EPS diluito è diminuito da $ 1,18 a 72 centesimi. Il flusso di cassa operativo è stato di 1,12 miliardi di dollari. Gli investitori hanno notato l'aumento dei livelli di coinvolgimento dei giocatori.

L'esercizio FY21 del gruppo si concluderà il 31 marzo 2021. Per l'anno fiscale, il management prevede un fatturato netto di 5,6 miliardi di dollari. È probabile che l'utile netto previsto di 742 milioni di dollari si traduca in un utile diluito di 2,54 dollari.

Gli attuali rapporti P/E e P/S del titolo EA sono rispettivamente 21,23 e 6,61. Ha recentemente annunciato che acquisirà Glu Mobile (NASDAQ: COLLA ). Questa mossa potrebbe fornire vantaggi al focus mobile di EA, un'area che è stata uno dei suoi punti più deboli. Gli investitori sono anche entusiasti del prossimo titolo di rinascita di EA, EA College Football. EA non pubblica un titolo di football universitario dal 2013.

Man mano che le economie si aprono, potrebbe esserci un calo iniziale del numero di giocatori che trascorrono più tempo davanti agli schermi. Tuttavia, un calo del prezzo delle azioni verso il livello di $ 120 potrebbe essere visto come una buona opportunità per acquistare azioni EA.

Facebook (FB)

qualcuno che utilizza l'app Facebook (FB) sul proprio telefono davanti a un laptop che contiene anche la pagina Web di Facebook

Fonte: Chinnapong / Shutterstock.com

Gamma di 52 settimane: $ 142,25 - $ 304,67
Variazione di prezzo di 1 anno: In aumento di circa il 65%

Quando la volatilità colpisce il mercato, credo che sia importante concentrarsi sui titoli con forti attività sottostanti. Con sede in California, Facebook è un noto e gigante di successo dei social media . Le sue piattaforme includono Instagram, Messenger, WhatsApp e Oculus - così come il suo omonimo, Facebook - tutte sotto lo stesso tetto.

FB ha annunciato il suoQ4finanziari il 27 gennaio. Le entrate sono state 28,07 miliardi di dollari . L'utile netto è aumentato del 53% su base annua e ha raggiunto 11,22 miliardi di dollari. L'EPS diluito è passato da $ 2,56 nel quarto trimestre 2019 a $ 3,88 nel 2020. Anche il flusso di cassa libero è aumentato del 90,5% su base annua, passando da $ 4,84 milioni a $ 9,22 milioni.

Il CFO David Wehner ha citato: 'Prevediamo che i tassi di crescita anno su anno dei ricavi totali rimarranno stabili o accelereranno moderatamente in sequenza nel primo e nel secondo trimestre del 2021. Nella seconda metà dell'anno, gireremo periodi di crescita sempre più forte, che metterà in forte pressione i tassi di crescita anno su anno.

Una cosa importante da notare è che il modello di business pubblicitario di Facebook si basa su una massiccia raccolta di dati. Ci sono state crescenti preoccupazioni su potenziali problemi di privacy e legislativi quando si tratta di quella pubblicità. Non solo negli States, ma anche oltreoceano, soprattutto in Europa. Pertanto, può essere facile trascurare i forti risultati finanziari e il potenziale di guadagno dell'azienda.

Tuttavia, credo che il 2021 sarà un altro anno di crescita a due cifre per gli azionisti di FB. Attualmente, i rapporti P/E e P/S forward del titolo FB sono rispettivamente 22,78 e 8,58. Qualsiasi calo verso il livello di $ 250 lo renderebbe uno dei migliori titoli buy-and-hold sulla strada.

Mastercard (MA)

Primo piano di una pila di carte bancarie di debito con carico di credito mastercard.

Fonte: David Cardinez / Shutterstock.com

Gamma di 52 settimane: $ 199,99 - $ 389,50
Variazione di prezzo di 1 anno: In aumento di circa il 65%

La maggior parte degli investitori cerca attività in segmenti che mostrano tendenze di crescita secolari, come la tecnologia finanziaria (fintech). Mastercard è uno di quei titoli. Collega consumatori globali, istituzioni finanziarie e aziende, consentendo loro di utilizzare forme di pagamento elettroniche. I suoi marchi includono MasterCard, Maestro e Cirrus.

La società ha riferito quarto trimestre e i risultati dell'intero anno 2020 a fine gennaio. Il fatturato netto è stato di $ 4,1 miliardi, in calo del 7% rispetto al periodo dell'anno precedente. Questo calo è dovuto a una significativa diminuzione del volume transfrontaliero, in calo del 29% su base annua. La direzione ha evidenziato il calo delle spese di viaggio durante la pandemia.

L'utile netto è stato di $ 1,8 miliardi, in calo del 15% su base annua. L'utile diluito per azione è stato di $ 1,78 per azione, in calo del 14% rispetto a $ 2,07 di un anno fa. Alla fine del 2020 le disponibilità liquide e mezzi equivalenti erano pari a 12,4 miliardi. Il gruppo genera ricavi in ​​base al volume di traffico dei pagamenti nella propria rete. Pertanto, la sua redditività dipende dalle imprese e dai consumatori che spendono di più.

Gli investitori erano interessati a conoscere i piani dell'azienda per partecipare alla crescita delle criptovalute. Mastercard fornirà ai commercianti l'opportunità di ricevere pagamenti in Bitcoin (CCC: BTC-USD ) entro quest'anno. Questa mossa sembra essere una pietra miliare significativa per le criptovalute, poiché Mastercard diventerebbe una piattaforma importante per queste risorse digitali.

Sebbene la società abbia subito un calo delle entrate e dei margini su base annua nell'ultimo anno, trovo che le prospettive del titolo MA siano brillanti. Le azioni potrebbero fungere da proxy per investire nella ripresa globale e potenzialmente avere tassi di crescita a due cifre. Infine, il suo attuale rendimento da dividendi si attesta allo 0,5%. La società è adatta per investitori buy-and-hold, che sono abbastanza pazienti da diventare milionari.

PayPal (PYPL)

Azioni PayPal

Fonte: Michael Vi / Shutterstock.com

Gamma di 52 settimane: $ 82,07 - $ 309,14
Variazione di prezzo di 1 anno: In aumento di circa il 183%

Anche il nostro prossimo titolo, PayPal, proviene dal segmento fintech. Le sue soluzioni di pagamento combinate includono prodotti PayPal, PayPal Credit, Braintree, Venmo, Xoom e Paydiant. È uno dei nomi più forti nei servizi di trasferimento di denaro online.

Il gruppo consente anche agli utenti con sede negli Stati Uniti comprare e vendere Bitcoin sulla sua piattaforma PayPal. Nel caso di un'ampia adozione di valute digitali, è probabile che abbia un significativo vantaggio della prima mossa.

Il management ha sfruttato le tendenze della digitalizzazione dell'ultimo anno e ha registrato una forte crescita.La società ha annunciato Q4e i risultati dell'intero anno 2020 il 3 febbraio. Il fatturato trimestrale è stato di $ 6,12 miliardi , in crescita del 23% su base annua. L'utile netto non GAAP è stato di $ 1,3 miliardi, con una crescita del 30% su base annua. L'utile per azione non GAAP è stato di 1,08 dollari, con un aumento del 29% rispetto al quarto trimestre del 2020. PayPal ha generato un flusso di cassa di 1,35 miliardi di dollari, con un aumento del 46% su base annua. Il flusso di cassa libero è stato di 1,12 miliardi di dollari, con un aumento del 50% su base annua. Nel complesso, la società ha un solido bilancio e margini operativi.

I rapporti P/E e P/S forward del titolo PYPL sono rispettivamente di 55,25 e 13,91. Data l'impressionante rincorsa del prezzo nell'ultimo anno, la valutazione è dal lato schiumoso. Tuttavia, è probabile che i prodotti di pagamento digitale di PayPal rimarranno molto richiesti. Suola capitalizzazione di mercato (cap) è di circa $ 290 miliardi, il che significa che c'è ancora spazio per la crescita. Sebbene sia probabile che si verifichino occasionali flessioni nel prezzo delle azioni, mi aspetto che le azioni PYPL creino valore per gli azionisti per molti trimestri a venire.

miglior metallo prezioso da investire nel 2018

Sony (SNE)

Logo Sony (SNE) sul lato di un edificio nei suoi uffici nella Silicon Valley.

Fonte: Fotografia Varie / Shutterstock.com

Gamma di 52 settimane: $ 51,58 - $ 118,50
Variazione di prezzo di 1 anno: In aumento di circa il 91%

Sony, con sede a Tokyo, è un conglomerato costituito da cinque principali segmenti di business, inclusi giochi e servizi di rete, musica, immagini, prodotti e soluzioni di elettronica, soluzioni di imaging e rilevamento e servizi finanziari.

La sua ultima console di gioco, la PlayStation 5 (PS5), ha messo il maestro dell'elettronica giapponese sullo schermo radar di molti investitori. La pandemia ha comportato un aumento della domanda di console come PS5. Il gioco è un fattore cruciale per il titolo SNE e probabilmente trarrà vantaggio in particolare dagli sviluppi del 5G. Velocità significa quasi nessun buffering o tempo di caricamento in queste console, oltre a una qualità dell'immagine superiore.

Secondo il metriche trimestrali annunciato all'inizio di febbraio, le vendite hanno raggiunto quasi 2,7 trilioni di JPY, con un aumento del 9% anno su anno. L'utile netto è stato di 371,9 milioni di JPY, in crescita del 62% su base annua. L'EPS diluito si è attestato a 297,35 JPY, con un aumento del 62%. Sony è un'azienda ben gestita con un solido bilancio.

I rapporti P/E e P/S forward del titolo SNE sono rispettivamente 20,24 e 1,68. I titoli di gioco sono stati recentemente sotto i riflettori a causa della carenza globale di chip. Di conseguenza, il prezzo delle azioni SNE è stato messo sotto pressione. Un ulteriore calo, soprattutto al di sotto del livello di $ 100, darebbe agli investitori a lungo termine un buon punto di ingresso nelle azioni. Forse i giorni migliori per l'azienda devono ancora venire.

Tecnologie Uber (UBER)

Il logo Uber (UBER) viene visualizzato su uno smartphone sopra lo sfondo di una mappa.

Fonte: Proxima Studio / Shutterstock.com

Gamma di 52 settimane: $ 19,73 - $ 64,05
Variazione di prezzo di 1 anno: In aumento di circa il 65%

Gli investitori tecnologici orientati alla crescita sono stati un grande fan di Uber. La piattaforma dell'azienda con sede a San Francisco, in California, abbina i vettori ai clienti per spostare persone, cibo e cose attraverso le città, sia negli Stati Uniti che all'estero. La piattaforma è meglio conosciuta per la sua app Uber ride-hailing, il suo core business. Eppure, nonostante il calo delle corse in taxi durante la pandemia, l'attività di consegna di cibo di Uber è stata una stella luminosa per i profitti dell'azienda.

Secondo i più recenti guadagni annunciato a fine febbraio, le entrate del quarto trimestre sono state di 3,2 miliardi di dollari, in calo del 16% su base annua. La perdita netta è stata di $ 968 milioni, un miglioramento del 12% rispetto alla perdita di $ 1,1 miliardi di un anno fa. La perdita netta includeva 236 milioni di dollari di spese per compensi in azioni. La perdita diluita per azione è stata di 54 centesimi.

I rapporti P/S e prezzo/valore contabile del titolo UBER sono rispettivamente di 8,98 e 8,65. Man mano che le economie iniziano a tornare alla normalità, Uber potrebbe potenzialmente vedere un notevole rialzo nei prossimi trimestri, specialmente nelle sue operazioni di ridesharing. Qualsiasi potenziale calo verso il livello di $ 50 migliorerebbe il profilo rischio/rendimento per gli investitori a lungo termine.

Alla data di pubblicazione, Tezcan Gecgil non deteneva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli citati in questo articolo.

Tezcan Gecgilha lavorato nella gestione degli investimenti per oltre due decenni negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Oltre all'istruzione superiore formale nel settore, ha anche completato tutti e 3 i livelli dell'esame Chartered Market Technician (CMT). La sua passione è il trading di opzioni basato sull'analisi tecnica di società fondamentalmente forti. Le piace particolarmente organizzare chiamate settimanali coperte per la generazione di reddito.