9 azioni a bassa capitalizzazione da acquistare per il 2018

Quando è stata l'ultima volta che le azioni a bassa capitalizzazione hanno sovraperformato? Indice S&P 500 ? Fai una supposizione? Qualche ipotesi? Non è stato tanto tempo fa come potresti pensare. La risposta è 2016.

Secondo Morningstar, il Indice iShares Russell 2000 (ETF) (NYSERCA: ECCETERA. ) ha avuto un rendimento totale annuo del 22% lo scorso anno, quasi il doppio del rendimento totale del 12% del SPDR S&P 500 ETF Trust (NYSERCA: SPIARE ).

Finora quest'anno, la SPY ha battuto il proxy per le azioni a piccola capitalizzazione di quasi 800 punti base. Nell'ultimo decennio, tuttavia, IWM ha battuto SPY in sei occasioni, suggerendo che le cose buone arrivano in piccoli pacchetti.





Se il piano fiscale di Trump dovesse essere approvato, le azioni a piccola capitalizzazione dovrebbero beneficiare in modo significativo del fatto che generano una parte significativa delle loro entrate a livello nazionale, dove saranno tassate al 20% invece della vecchia aliquota del 35%.

Le azioni a grande capitalizzazione potrebbero aver ottenuto un vantaggio nel 2017, ma il prossimo anno si prospetta positivo per le società più piccole. Ecco le mie nove azioni a bassa capitalizzazione da possedere nel 2018.



Azioni a bassa capitalizzazione da acquistare nel 2018: RMR Group (RMR)

Fonte: Shutterstock

RMR Group Inc (NASDAQ: RMR ) è un gestore patrimoniale alternativo con sede a Newton, Massachusetts, che si occupa principalmente di operazioni quotidiane di quattro REIT: Fiducia delle proprietà dell'ospitalità (NASDAQ: HPT ), Fiducia immobiliare per anziani (NASDAQ: PICCOLO ), Seleziona Reddito REIT (NASDAQ: SIGNORE ) e Trust di reddito di proprietà del governo Properties (NASDAQ: GOV ).

Questi quattro REIT non hanno dipendenti e sono gestiti da RMR. Indipendentemente da ciò che accade ai REIT a causa di tassi di interesse più elevati, ecc., A corto di bancarotta, RMR viene pagato per gestire $ 28 miliardi di attività immobiliari commerciali.

Nell'aprile 2016, ho chiamato GOV uno dei cinque migliori REIT da possedere che ha rotto gli schemi essendo non convenzionale. Nel caso di GOV, possedeva e gestiva spazi per uffici governativi. Al momento del mio articolo, possedeva 10,7 milioni di piedi quadrati di uffici su 71 proprietà con il 93% dello spazio affittato ad agenzie governative.



Come risultato del suo ottobre 2017 acquisizione di First Potomac Realty Trust, GOV ora possiede 24,9 milioni metri quadrati di uffici.

Inoltre, possiede il 28% di SIR, uno degli altri REIT gestiti da RMR. È un po' incestuoso, te lo concedo, ma è un ottimo modo per separare le entrate generatrici di entrate dalle entrate generatrici di reddito.

Azioni a piccola capitalizzazione da acquistare nel 2018: Callaway Golf (ELY)

Callaway Golf Co (NYSE:ELY)Fonte: Shutterstock

Chiamami pazzo, ma credo che il golf sia pronto per un mini-ritorno dato che la NFL sembra stia lentamente implodendo a causa di molteplici fattori tra cui una base di proprietà che sembra ignara del fatto Roger Goodell è altamente strapagato .

Potrebbe essere difficile da credere, ma Callaway Golf Co (NYSE: ELY ) sta finendo il terzo anno consecutivo con il titolo ELY in territorio positivo per l'anno, in crescita del 32% da inizio anno fino all'11 dicembre. La società ha effettuato acquisizioni sotto il radar nel 2017 che la posizioneranno per la crescita futura.

A gennaio ha pagato milioni per Ogio International Inc., un produttore di sacche da golf. Poi, ad agosto, ha acquisito TravisMathew, un marchio di abbigliamento lifestyle di fascia alta che può estendersi oltre il campo da golf, per 126 milioni di dollari .

Alla fine di ottobre, Callaway ha annunciato buoni risultati del terzo trimestre 2017 che includevano profitti e una crescita dei ricavi molto più forti in tutti i segmenti e le regioni.

Vedo un quarto anno consecutivo di forti rendimenti per il titolo ELY.

Azioni a piccola capitalizzazione da acquistare nel 2018: Fox Factory (FOXF)

Fonte: Shutterstock

Che tu sia un pilota di motocross o qualcuno che si diverte a fare fuoristrada con il tuo ATV, gli ammortizzatori che metti sul tuo veicolo possono fare la differenza nel comfort e nella qualità della tua guida.

Fox Factory Holding Corp. (NASDAQ: FOXF ) produce ammortizzatori per veicoli a motore e non dal 1974 . FOXF è diventata pubblica nell'agosto 2013 a $ 15 per azione.

Il titolo FOXF è iniziato lentamente dopo la sua IPO, non ottenendo mai più di due o tre dollari sopra i $ 15 fino a luglio 2016, quando gli investitori hanno iniziato a prenderne atto. Da allora, il prezzo è più che raddoppiato ed è aumentato del 43% da inizio anno fino all'11 dicembre.

Il 1 dicembre, Fox Factory ha annunciato che stava acquistando 80% della Tuscany Motor Company per 53,4 milioni di dollari e l'opzione per acquisire il restante 20% in futuro. Mentre la Toscana aggiunge solo $ 41 milioni di entrate, offre all'azienda una nuova piattaforma su cui espandere la propria attività di aftermarket.

Se vuoi un vestito F-150 camion, la Toscana ti può aiutare.

Azioni a piccola capitalizzazione da acquistare nel 2018: Buckle (BKE)

Ci sono consigli sulle scorte e poi ci sono le sensazioni istintive. Mettendo Fibbia Inc (NYSE: BKE ) in questo elenco di titoli a bassa capitalizzazione, rientra in quest'ultima categoria.

Una volta credevo fermamente nelle sue azioni che lo raccomandavano di recente, nel gennaio 2016. Tuttavia, in quell'articolo, ho ammesso che non stava funzionando troppo bene e che avrebbe richiesto un investitore paziente per superare la recessione. Ad un certo punto, Buckle ha perso il favore degli acquirenti e la sua situazione finanziaria è passata da ottima a semplicemente buona.

Il 5 dicembre, Buckle ha annunciato che avrebbe pagato un $ 1,75 dividendo in contanti speciale agli azionisti registrati al 12 gennaio 2018, oltre al dividendo regolare di 25 centesimi. Quello è $ 7,47 in speciali dividendi in contanti che la società ha pagato negli ultimi cinque anni. Naturalmente, considerando che le sue azioni sono scese del 5% annuo nello stesso periodo, attutisce solo il colpo.

Con i comps ancora in territorio negativo ma i margini in miglioramento, ho intenzione di mettermi in gioco e dire che il 2018 è l'anno in cui questo titolo a piccola capitalizzazione offre le merci.

Azioni Small Cap da acquistare nel 2018: Viad (VVI)

Fonte: Shutterstock

A settembre, ho consigliato Viad Corp (NYSE: VVI ) come uno dei due titoli da acquistare la cui capitalizzazione di mercato era inferiore a GoPro Inc (NASDAQ: GPRO ). Da allora, VVI è sceso del 2% contro un calo del 24% per GPRO.

Anche se VVI deve ancora prendere vita, ho motivo di credere che il 2018 sarà un buon anno per le sue azioni.

è Walmart aperto la vigilia di Natale 2018

In primo luogo, a novembre, il business dell'esperienza di viaggio di Viad annunciato che avrebbe ampliato il suo concetto di volo virtuale FlyOver iniziato con FlyOver Canada acquisendo il 55% delle attrazioni islandesi Esja. L'Islanda continua ad essere una delle maggiori destinazioni turistiche del mondo; questa nuova attrazione guiderà un'ulteriore crescita nel suo segmento Pursuit.

In secondo luogo, le acquisizioni della sua attività fieristica GES effettuate nel 2017, devono ancora realizzare le sinergie e i risparmi sui costi originariamente previsti. Tuttavia, il CEO Steve Moster ha detto nel 3° trimestre 2017 i guadagni rilasciano che l'aggiunta di servizi a margine più elevato alle sue offerte sta guidando i profitti della linea di massima e di fondo.

Il titolo VVI ha fatto bene negli ultimi sei anni senza un solo anno di cali. Con tutto ciò che sta facendo per far crescere il lato dei viaggi della sua attività, vedo che questa serie continua nel 2018.

Azioni a piccola capitalizzazione da acquistare nel 2018: PetMed Express (PETS)

Fonte: Shutterstock

Sembra che la polemica sembra seguire PetMed Express Inc (NASDAQ: ANIMALI ), la più grande farmacia per animali d'America.

In estate, PETS ha dovuto affrontare accuse preoccupanti da parte di venditori allo scoperto che si trattava di marketing antidolorifici destinato agli animali per l'uomo. Le sue azioni sono scese a metà degli anni '30 prima di riprendersi in autunno con forti guadagni.

Questa non è la prima volta che la società affronta polemiche. In passato, ha avuto un roccioso relazione con la comunità veterinaria che crede che PetMed Express stia cercando di minare le loro attività attraverso prezzi più bassi e pubblicità ingannevole.

Non credo che PETS sfuggirà mai all'attenzione degli investitori perché una volta che sei stato scelto come un buon short, non puoi mai spaventarli se non fornendo risultati forti come ha fatto nel secondo trimestre del 2017.

Storicamente, PETS ha fornito forti rendimenti e finché continua ad aumentare il valore dell'ordine per cliente, $ 85 nel secondo trimestre 2017, $ 3 in più rispetto a un anno prima - non vedo perché non possa produrre un altro anno di apprezzamento.

Azioni a bassa capitalizzazione da acquistare nel 2018: iRobot (IRBT)

Fonte: Shutterstock

iRobot Corporation (NASDAQ: IRBT ) possiede un impressionante 64% del mercato globale dei robot aspirapolvere. Recentemente, ho visto un annuncio per il vuoto Shark ION ROBOT, un'indicazione che sebbene la concorrenza stia aumentando, legittima anche l'intera industria del vuoto robotico.

Ricordo quando gli investitori erano ipercritici nei confronti di iRobot perché non stava espandendo ulteriormente la propria attività nell'arena militare. Se vuoi parlare di competitività, prova a ottenere un contratto con il governo federale. Ci vogliono tasche profonde e una pazienza ancora più profonda.

A maggio, ho chiamato IRBT uno dei migliori titoli in crescita da acquistare, in parte perché si era completamente ripreso dai problemi derivanti dalle sue attività legate alla difesa che ha scaricato nel 2016. Il fatto è che iRobot è diventato un fan degli short seller, e questo ha reso le sue azioni seriamente volatili. E questa è una buona cosa quando si tratta di azioni a piccola capitalizzazione.

A luglio, il titolo IRBT è stato scambiato a oltre 105 dollari; oggi, è di circa $ 70. Ritengo che continuerà a far crescere il suo prodotto principale a un ritmo ragionevole mentre escogita la prossima grande cosa per diversificare i suoi flussi di entrate.

Nel frattempo, potresti voler continuare a comprare sulla debolezza. Nel 2018, dati i suoi forti brevetti robotici, iRobot potrebbe essere un buon candidato per l'acquisizione.

Azioni a bassa capitalizzazione da acquistare nel 2018: WisdomTree Investments (WETF)

albero della saggezza

albero della saggezza

Non guardare ora ma WisdomTree Investments, Inc. (NASDAQ: WETF ) sta scuotendo i vertici aziendali.

Probabilmente la più grande novità dal cambiamenti organizzativi WETF sta facendo è che il membro del consiglio Jarrett Lilien si dimette per unirsi alle operazioni quotidiane come vicepresidente esecutivo responsabile delle tecnologie emergenti. Lilien era COO di E*Trade Financial Corp (NASDAQ: ETFC ) tra il 2003 e il 2008.

Il gestore patrimoniale dell'ETF è probabilmente meglio conosciuto per il suo WisdomTree Japan Hedged Equity Fund (NYSERCA: DXJ ), che è il secondo più grande ETF incentrato sul Giappone negli Stati Uniti con ,5 miliardi nei beni.

Sebbene DXJ sia il suo ETF di più alto profilo, ha 12 ETF con più di 1 miliardo di dollari di asset e considerevolmente di più con $ 100 milioni o più, rendendolo il settimo fornitore di ETF negli Stati Uniti.

Anche se ha avuto difficoltà a conquistare quote di mercato nel mercato canadese degli ETF, in cui è entrato nel luglio 2016, il suo collaborazione con il broker online canadese Questrade dovrebbe aiutare a fare un'ammaccatura. L'azienda è consapevole della necessità di diventare globale e i cambiamenti organizzativi mirano a soddisfare questa esigenza.

Vedo le sue azioni sopra i $ 20 entro la fine del 2018, 2019 al più tardi.

Azioni small cap da acquistare nel 2018: Oxford Industries (OXM)

Fonte: Shutterstock

Il produttore e rivenditore di abbigliamento si è ripreso bene dopo un anno negativo nel 2016.

Oxford Industries Inc (NYSE: OXM ) possiede un trio di marchi di abbigliamento: Tommy Bahama, Lily Pulitzer e Southern Tide, che ha acquisito nell'aprile 2016 per 85 milioni di dollari .

Se non hai familiarità con Southern Tide, ha un bel pesce grande come logo, che fa del suo meglio per tenere il passo con giocatori di polo e coccodrilli.

Il 5 dicembre, OXM ha annunciato i risultati del terzo trimestre 2017 ed erano solidi. Inoltre, si prevede che gli utili dell'anno fiscale 2017 su base rettificata siano alti quanto $ 3,38 una quota di 1,1 miliardi di dollari di vendite.

I punti salienti del 2017 includono Lily Pulitzer che ha fornito solidi margini operativi durante i primi nove mesi — 22,7% contro il 6,6% di Tommy Bahama, il suo più grande marchio per vendite e la sua ultima acquisizione che è diventata redditizia nel corso dell'anno.

Con l'aiuto della crescita di Southern Tide nei prossimi 2-3 anni, ho potuto vedere le azioni OXM raggiungere $ 100 nel 2018.

Al momento della stesura di questo documento, Will Ashworth non deteneva una posizione in nessuno dei suddetti titoli.