Wells Fargo battuto dovrebbe girare presto un angolo

A causa dell'inizio del nuovo coronavirus, il settore finanziario non sta vivendo un anno forte finora. Wells Fargo (NYSE: WFC ) è tra le grandi banche con le prestazioni peggiori e gli investitori in azioni Wells Fargo sono comprensibilmente frustrati e stanno perdendo la pazienza.

Le azioni Wells Fargo dovrebbero essere rafforzate dal prossimo rimbalzo economicoFonte: Ken Wolter / Shutterstock.com

Tuttavia, questo non è il momento di tagliare e scappare se sei un azionista. Semmai, potresti considerare di aggiungere più azioni WFC al tuo portafoglio del settore bancario.

La storia del titolo Wells Fargo mostra che è costantemente rimbalzato dagli incidenti, anche se non sempre rapidamente. Inoltre, Wells Fargo sta prendendo provvedimenti per aumentare le sue possibilità di ripresa. Di conseguenza, puoi vedere il basso prezzo delle azioni non come un problema ma come una rara opportunità.





Uno sguardo più da vicino a Wells Fargo Stock

La crisi finanziaria del 2008-2009 è l'esempio più evidente. Ma ci sono stati altri crolli nelle azioni Wells Fargo e il prezzo delle azioni si è sempre ripreso. Tieni presente che potrebbe volerci un po' di tempo prima che ciò accada.

In effetti, nel 2015 e nel 2017 si sono verificate sostanziali correzioni dei prezzi, ma WFC si è ripresa da entrambe. C'è stata anche una correzione nel 2019 e WFC era pronta a mettere in scena un pieno recupero anche da quella.



  • I 7 migliori titoli con dividendi per investitori avventurosi

Poi è scoppiata la pandemia. WFC non è scambiato al minimo di 52 settimane di $ 22, ma è molto più vicino a quello rispetto al suo massimo di 52 settimane di $ 54,75. Quindi, c'è molto spazio per il rialzo. Con un rapporto prezzo-utili di 12 mesi di 28,3, è giusto dire che le azioni Wells Fargo non sono affatto troppo care.

Ristabilire il marchio

Da settembre 2016, Wells Fargo ha dovuto affrontare l'obbligo di controllo dei danni in relazione alla reputazione dell'azienda. Fu allora che Wells Fargo è stato formalmente accusato dai regolatori di aver creato 1,5 milioni di conti di deposito falsi deposit .

Inoltre, Wells Fargo è stato accusato di aver creato oltre 500.000 carte di credito false senza il permesso dei clienti. Alla fine l'amministratore delegato John Stumpf è stato licenziato, così come 5.300 dipendenti di basso livello. Inoltre, Wells Fargo ha pagato 142 milioni di dollari a seguito di una class action.



Certo, 142 milioni di dollari sono una miseria per un gigante bancario come Wells Fargo. La vera punizione è arrivata sotto forma di una reputazione gravemente danneggiata per l'azienda. Ricordo di aver letto post sui social media che prevedevano l'inizio della fine per Wells Fargo come un'impresa in corso.

Oggi, Wells Fargo è ancora un'impresa attiva. E, secondo Mary Mack, CEO del settore bancario consumer e per le piccole imprese di Wells Fargo, l'azienda misura la soddisfazione dei suoi clienti in modo molto più robusto ultimamente.

Inoltre, Wells Fargo ha avviato sforzi per riformare la propria cultura interna in modo che i dipendenti non siano incentivati ​​a commettere atti come la creazione di account falsi.

Spese di taglio

Oltre a ricostruire la reputazione di Wells Fargo, è incoraggiante sapere che l'azienda intende ridurre le proprie spese. Nello specifico, Wells Fargo cerca di tagliare le sue spese di $ 10 miliardi all'anno .

Sfortunatamente, questo significa lasciare andare un gran numero di dipendenti nel prossimo futuro. Wells Fargo prevede di eliminare migliaia di posti di lavoro nel 2020 e l'azienda intende tagliare decine di migliaia di posti di lavoro alla fine.

Inoltre, è molto probabile che Wells Fargo chiuda alcune delle sue 5.455 filiali bancarie statunitensi. Questa sarebbe una ragionevole misura di riduzione dei costi poiché i rami di mattoni e malta non sono così importanti come una volta.

Al giorno d'oggi non sono solo i giovani a fare le loro operazioni bancarie sui loro telefoni e laptop. La pandemia ha tenuto alcuni clienti lontani dalle filiali bancarie, quindi l'online banking è diventato un'alternativa più pratica.

La linea di fondo su Wells Fargo Stock

Si è tentati di vedere le azioni Wells Fargo come una risorsa in difficoltà con poche possibilità di ripresa. Tuttavia, la storia mostra che il titolo si è ripreso dalle correzioni in passato.

Oggi, la banca sta adottando misure per garantire che le sue azioni, ancora una volta, si riprendano dal crollo.

David Moadel ha fornito contenuti avvincenti - e ha attraversato la linea occasionale - per conto di Crush the Street, Market Realist, TalkMarkets, Finom Group, Benzinga e (ovviamente) InvestorPlace.com. È anche capo analista e ricercatore di mercato per Portfolio Wealth Global e ospita il popolare canale finanziario YouTube Looking at the Markets. Al momento della stesura di questo documento, David Moadel non deteneva una posizione in nessuno dei suddetti titoli.