Le migliori azioni delle compagnie aeree del 2021

Poiché l'industria aeronautica statunitense si è consolidata, i margini del settore sono aumentati a livelli raramente visti dopo la deregolamentazione degli anni '70. Oggi, molti analisti si aspettano che le compagnie aeree tornino rapidamente alla crescita e vedano guadagni già quest'anno . Con i vaccini contro il coronavirus che offrono speranze di una ripresa più rapida del previsto, gli investitori dovrebbero vedere le compagnie aeree volare ancora una volta.

azioni di energia pulita da acquistare ora

Le 9 migliori azioni delle compagnie aeree

Domande frequenti

Qual è il miglior titolo di una compagnia aerea da acquistare?

In generale, i migliori titoli delle compagnie aeree condividono tre caratteristiche essenziali:





le migliori azioni da acquistare ora coronavirus
  • Monopolio sui suoi percorsi chiave
  • Qualità dei suoi servizi
  • Disciplina sul suo bilancio

Queste sono le caratteristiche che fanno apprezzare i migliori vettori nazionali Delta (NYSE: DAL ) e American Airlines (NASDAQ: AAL ) particolarmente forte. I vettori regionali come Tazza (NYSE: CPA ) hanno anche monopoli sulle rotte di passaggio. Con la capacità di aumentare i prezzi sulle rotte chiave, queste compagnie aeree hanno più spazio per aumentare i margini.

Le azioni delle compagnie aeree sono un buon acquisto ora?

I titoli delle compagnie aeree tendono a sovraperformare durante i periodi di ripresa economica. Dopo la crisi finanziaria del 2008-2009, il Indice delle compagnie aeree NYSE Arca (INDEXNYSEGIS: XAL ) ha visto il suo valore balzare di quasi il 500%. E sebbene le compagnie aeree siano rimbalzate dai minimi di inizio 2020, sono ancora in calo del 20% dall'inizio del 2020. Con domanda repressa di viaggi , le azioni delle compagnie aeree sembrano destinate a vincere.

È un buon momento per investire in azioni delle compagnie aeree?

Le azioni delle compagnie aeree sono ancora relativamente economiche rispetto alle medie a lungo termine. Spirit Airlines (NYSE: SALVA ), un vettore a bassissimo costo, viene scambiato ad appena 11 volte il suo rapporto prezzo/utili a lungo termine. E in termini di rapporto tra prezzo e vendite, il settore delle compagnie aeree ha storicamente avuto uno dei multipli più economici. I margini storicamente bassi del settore sono parzialmente in colpa: gli investitori tendono a valutare meno le attività a basso rendimento. Ma questi bassi punti di partenza forniscono anche un vantaggio molto maggiore per gli investitori disposti ad assumersi rischi maggiori.

Le azioni delle compagnie aeree si riprenderanno?

Quando la pandemia di coronavirus inizia a diminuire, i passeggeri dovrebbero iniziare a tornare in volo. Gli analisti ora si aspettano di viaggiare in tornare alla normalità entro il 2024 .

Le cose, tuttavia, non saranno esattamente le stesse: poiché i viaggi di piacere superano il recupero dei viaggi d'affari, le compagnie aeree come hawaiano (NASDAQ: HA ) e Aria dell'Alaska (NYSE: ALK ) vedrà i volumi di passeggeri tornare molto più velocemente di quelli che si concentrano sui viaggiatori d'affari. Non sarà una corsa tranquilla, ma le azioni delle compagnie aeree sembrano destinate a riprendersi con la fine della pandemia di coronavirus.