Come trarre profitto dalla bolla dei prestiti studenteschi

Per capire come l'America si sia ritrovata, ancora una volta, in un'altra bolla finanziaria, bisogna prima andare alla fonte del problema. Le tasse universitarie in questo paese sono aumentate a un tasso del 2%-3% superiore a quello dell'inflazione per molti anni.

Nelle istituzioni pubbliche, la ragione dell'aumento dell'8% a cui stiamo assistendo è un comportamento irresponsabile dal punto di vista fiscale da parte dei governi statali e locali che creano enormi deficit, richiedendo l'aumento delle tasse nelle scuole statali.

Con l'aumento delle tasse scolastiche, più persone hanno bisogno di aiuti finanziari. Insieme alla crisi economica in corso e all'elevata disoccupazione, è necessaria ancora più assistenza. Infine, la crisi economica ha stroncato molte doti, diminuendo la base patrimoniale nella maggior parte delle scuole private.





Ma non è tutto: poiché la maggior parte degli aiuti finanziari è garantita dal governo, le scuole non hanno scrupoli ad aumentare le tasse scolastiche. Se lo studente fallisce, riceve comunque la sua moneta.

Prima del crollo immobiliare, lo Stafford Loan Program legava i tassi di interesse dei prestiti studenteschi al tasso dei buoni del Tesoro. All'epoca, i prestiti di Stafford si aggiravano intorno all'8,25%. Quindi il Congresso ha ridotto il tasso al 3,4% nel 2007 e ha programmato la scadenza della legislazione nel 2012. Naturalmente, se non avesse incasinato il programma in primo luogo, gli studenti ora pagherebbero circa l'1%.



Il debito residuo del prestito studentesco è ora di $ 1 trilione. Con gli studenti che lottano per ripagare i debiti ma non sono in grado di estinguerli in caso di bancarotta, il governo paga il conto. Questo è esattamente quello che è successo con la crisi dei mutui che ha devastato Fannie Mae e Freddie Mac. E finché il debito è facile da ottenere, il che è, niente migliorerà.

Ancora una volta, le ragioni ultime di questo pasticcio sono 1) una bolla nel costo del bene, in questo caso, le tasse universitarie; e 2) persone che contraggono prestiti che non possono permettersi di rimborsare.

Invece di indignarti, fai quello che faccio io: trai profitto.



SLM Corporation (NYSE: SLM), nota come Sallie Mae, è un'altra entità quasi governativa. Garantisce prestiti agli studenti. Imploderà proprio come hanno fatto i suoi cugini. L'amministratore delegato ha dichiarato: non vediamo alcuna prova vicina a una bolla. Oh fratello. Parla di un motivo per shortare le azioni!

Con tutto quel debito studentesco, indovina chi non otterrà un mutuo? Quindi i giovani acquirenti di case per la prima volta non saranno sul mercato come una volta, soprattutto data la pessima situazione occupazionale post-laurea: il 53% dei laureati è disoccupato. Quindi stai lontano dai costruttori di case come NVR (NYSE: NVR ) e D.R. Horton (NYSE: DHI ) o short loro perché penso che il recente ottimismo in quei titoli sia esagerato.

Questo solleva l'interessante questione delle scuole a scopo di lucro. Penso che sia un doppio standard chiamare queste istituzioni corrotte per aver presumibilmente sfruttato i programmi di aiuti finanziari del governo per far entrare gli studenti in queste scuole che presumibilmente non danno loro le capacità per fare soldi una volta laureati.

È la stessa cosa che fanno le università! Il Dipartimento della Pubblica Istruzione ha tentato di reprimere queste scuole con nuove norme onerose che richiedono che i laureati ottengano un'occupazione retribuita. Ci sono stati anche problemi di iscrizione, forse il risultato di una cattiva stampa.

DeVry Inc. (NYSE: DV) una volta era una delle gemme del genio dei fondi comuni di investimento Ron Baron – e lo è ancora, con i suoi fondi che detengono il 10% delle azioni. Le azioni sono scontate del 50% dal loro massimo, con guadagni che quest'anno sono stati picchiati del 25% e si prevede che perderanno il 15% in più l'anno prossimo.

Questo sta invertendo un trend rialzista pluriennale. La società ha 450 milioni di dollari in contanti, nessun debito e un forte flusso di cassa. Eppure, anche con $ 7 per azione in contanti e un prezzo effettivo di $ 24 per azione, perché gli addetti ai lavori non acquistano? Baron ha sempre fatto bene in questo stock, e sono sicuro che sta comprando sui tuffi. È sicuramente il marchio in questo settore ed è in circolazione da molto tempo. Se insisti nell'acquistare un titolo in questo settore, sceglierei questo. Se qualcuno sopravvive, sarà DeVry.

Gruppo Apollo (NASDAQ: APOL ) è nello stesso enigma dei guadagni. Tuttavia, come DeVry, la società ha 1,3 miliardi di dollari in contanti, 11 dollari per azione, e nessun debito. Ha un forte flusso di cassa e il prezzo delle azioni rettificato in contanti è di $ 23. Le voci sul private equity girano. Ancora una volta, potresti fare di peggio, ma tieni presente che i guadagni dovrebbero diminuire, proprio come quelli di DeVry.

Gruppo di gestione dell'istruzione (NASDAQ: EDMC) ha un grosso problema: è stato citato in giudizio dal governo federale per $ 11 miliardi per il suo reclutamento, iscrizione e altre presunte pratiche ingannevoli. Se riesci a trovare azioni allo scoperto, lo farei allo scoperto.

Tieni d'occhio la situazione: è possibile ottenere maggiori profitti da questo tipo di incertezza.

Lawrence Meyers non ha una posizione in nessuno dei titoli menzionati.