PLTR, FB, TSLA, AMZN, MSFT: perché i titoli tecnologici sono in calo oggi?

Negli ultimi giorni, gli investitori tecnologici hanno iniziato a vedere un po' di rosso. La domanda sul perché i titoli tecnologici sono in calo è una questione che sta diventando sempre più pervasiva negli ultimi tempi.

Un grafico forex posizionato sopra un'immagine dell'insegna di Wall Street e dei grattacieli.

Fonte: Shutterstock





Alcuni dei titoli tecnologici di più alto profilo, tra cui Tecnologie Palantir (NYSE: PLTR ), Facebook (NASDAQ: FB ), Tesla (NASDAQ: TSLA ), Amazon (NASDAQ: AMZN ), e Microsoft (NASDAQ: MSFT) sono tutti giù oggi.

Perché tutto il rosso?



Bene, ci sono alcune indicazioni che le valutazioni si siano allungate oltre la norma storica. Una quantità significativa di fervore speculativo, combinato con alta utilizzo del margine e un'ondata di nuovi investitori ha alimentato questa frenesia a Wall Street.

Resta da vedere fino a che punto gli investitori stanno prendendo le loro vincite e tornando a casa. Tuttavia, con i tassi di interesse dove sono oggi, forse non sorprende che il capitale continui a non avere altro posto dove andare oltre ai mercati azionari in questo momento. Quindi, abbiamo l'enigma in cui si trovano gli investitori oggi.

Analizziamo alcuni fattori che stanno giocando nel selloff tecnologico a cui stiamo assistendo oggi.



Perché i titoli tecnologici sono in calo oggi?

Le vendite pesanti nelle aree ad alta crescita del mercato hanno spinto al ribasso molti titoli tecnologici di alto profilo negli ultimi giorni. C'è una crescente preoccupazione che Rendimenti del Tesoro USA a 10 anni continuerà a salire, tra aspettative di inflazione più forti. Questa buona notizia è una cattiva notizia, la realtà non è rialzista per i titoli ad alta crescita che hanno visto le loro valutazioni gonfiarsi negli ultimi tempi in mezzo a tassi di interesse record.

Detto questo, ci sono stati barlumi di speranza che i tassi di interesse possano rimanere bassi più a lungo. Piuttosto scialbo dati di lavoro confermare una traiettoria di ripresa non perfetta può essere una buona cosa per coloro che sono preoccupati per i tassi in aumento più rapidamente di quanto il mercato si aspetti nel breve termine.

A parte i tassi di interesse, sembra che le aspettative del mercato stiano fissando l'asticella a livelli ridicolmente alti. Un certo numero di aziende tecnologiche che hanno segnalato guadagni esplosivi hanno visto i loro prezzi delle azioni diminuire nelle ultime settimane. Questa stagione di guadagni è stata quella che, nel complesso, ha visto battiti massicci quasi su tutta la linea. Tuttavia, il mercato sembrava prezzare battiti ancora più grandi e una guida in avanti più rialzista.

Palantir è un titolo che si sta già muovendo, prima dell'annuncio degli utili di domani. In effetti, il mercato sembra scontare guadagni deludenti prima che si verifichino. E il deludente deve essere tenuto nel contesto: ultimamente queste società hanno spazzato via le aspettative di Wall Street.

Oggi, sembra che le azioni abbiano un prezzo perfetto. Qualsiasi tipo di sentore di rallentamento della crescita o prestazioni non perfette è sufficiente per far pendere la bilancia verso il basso. Di conseguenza, gli investitori sembrano essere in modalità prudente in questo momento.

Alla data di pubblicazione, Chris MacDonald non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli citati in questo articolo.