Vale la pena tenere d'occhio i lumen stellari poiché la scarsità dovrebbe generare valore

Qualche settimana fa ho avuto l'opportunità di scrivere di Ondulazione (CCC: XRP ). E le intuizioni che ne ho tratto articolo tornerà utile mentre scrivo su Lumen Stellari (CCC: XLM ). Entrambe le società utilizzano l'efficienza e la sicurezza dei token di criptovaluta per facilitare il movimento di denaro, in particolare oltre confine.

Fonte: Stanslavs / Shutterstock.com

Prima di andare troppo avanti, mi rendo conto che alcuni di voi potrebbero non avere familiarità con Stellar Lumens. È una società senza scopo di lucro progettata per essere un sistema open source universale per la moneta digitale . Attualmente la società ha circa 4,3 milioni di conti.

compra per aprire compra per chiudere

Il Lumen è la criptovaluta di Stellar. E l'azienda richiede che ogni account contenga sempre un numero modesto di lumen. Questo è in parte per coprire la piccola commissione che viene addebitata su ogni transazione. Al momento della stesura di questo articolo, XLM è il Decima criptovaluta per capitalizzazione di mercato , a $ 7,1 miliardi, secondo CoinMarketCap.com.





Una fintech per le criptovalute

Il vantaggio principale delle società di tecnologia finanziaria (fintech) come PayPal (NASDAQ: PYPL ) è che consentono alle persone di trasferire denaro facilmente — e in tempo reale — ad altre persone. Man mano che la nostra società diventa sempre più senza contanti, queste aziende diventano sempre più essenziali. Questo è particolarmente vero per gli unbanked . Ed è qui che porto questa analogia nel mondo delle criptovalute.

Attualmente Stellar e Ripple sono i due protagonisti di questo spazio . L'argomento per l'acquisto di XLM è simile al caso di Ripple. Le due società agiscono come prestatori peer-to-peer per il trasferimento di denaro attraverso i confini. Una delle maggiori differenze è che Ripple si rivolge maggiormente agli istituti bancari e Stellar prende di mira gli unbanked.



Ma in molti modi, le due società hanno lo stesso scopo. Cioè, stanno cercando di rendere più facile per le persone usare la velocità e la sicurezza dei token digitali per facilitare il movimento di beni materiali, inclusa la valuta legale attraverso i confini.

Stellar non è un moneta di prova del lavoro (PoW) come Bitcoin. Invece di utilizzare i minatori, le transazioni vengono regolate entro 2-5 secondi attraverso un metodo noto come consenso . Invece di utilizzare i minatori per convalidare la transazione, il metodo di consenso utilizza una serie di server che si sincronizzano tra loro per la verifica.

Lumen ha una forte correlazione con Bitcoin Bitcoin

Nonostante non sia una moneta PoW, XLM ha una forte correlazione di prezzo con Bitcoin. Secondo il sito web Predittore di monete , il il coefficiente di correlazione delle due criptovalute è 0,55 . Il coefficiente di correlazione varia da 1 a -1. Un numero positivo indica che le due valute si muoveranno nella stessa direzione, anche se non necessariamente allo stesso tasso.

Ovviamente è vero anche il contrario. Quando Bitcoin scende, come è probabile che accada, gli investitori possono aspettarsi che il prezzo di un Lumen diminuisca.

Nell'ultimo mese, gli investitori hanno avuto un assaggio della volatilità del Lumen. Il 1 gennaio 1 lumen è stato valutato a 13 centesimi. Entro il 6 gennaio, era fino a 44 centesimi. Al momento della stesura di questo documento, 1 lumen è poco più di 31 centesimi.

Dovresti investire in lumen stellari?

Ho concluso il mio articolo con Ripple sentendo che il la compagnia mi ha emozionato più della moneta more . Con Stellar Lumens, la moneta è interessante, ma secondo molti, avrà un valore finale. Il Lumen non è una moneta proof-of-work come Bitcoin (cioè, non è estratta). La valuta esiste già e secondo l'azienda ora ce ne sono solo circa 50 miliardi di lumen esistenti e non ne verrà creato altro.

elenco delle azioni sotto i 20 dollari

Quella scarsità da sola dovrebbe aumentare il valore nel tempo, soprattutto perché è probabile che la domanda per la piattaforma di Stellar aumenti. E questo significa che acquistare un po' di XLM e tenerlo nel tuo portafoglio digitale potrebbe rivelarsi un solido investimento anche se il Lumen sarà sempre, nella migliore delle ipotesi, una frazione del prezzo di Bitcoin.

Alla data di pubblicazione Chris Markoch non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli citati in questo articolo.

Chris Markoch è un copywriter finanziario freelance che copre il mercato da sette anni. Scrive per Investor Place dal 2019.