Il motivo principale per considerare le azioni iBio a lungo termine

Ho pesato su iBio (NYSE: IBIO ) stock un paio di volte.

Uno scienziato in abbigliamento medico scruta attraverso un microscopio.Fonte: Shutterstock

A giugno ho detto, il valore delle azioni potrebbe triplicare in caso di prove di successo e il potenziale per l'approvazione della FDA.

Poco dopo, passerebbe da $ 1,50 a $ 7,45 buono per un rendimento del 397%. Grande chiamata. Sfortunatamente, IBIO sarebbe svanito e svanito a circa $ 2 poco dopo perché gli investitori si erano stancati di aspettare l'azienda.





A ottobre, ho nuovamente valutato le azioni, notando che era meglio evitare le azioni, guardandolo scivolare da $ 2,11 a $ 1,07. Un'altra chiamata solida.

Questa volta, anche se mi piacerebbe dirti che questa è la tua prossima opportunità per il coronavirus, non posso.



Altre aziende di vaccini, come Moderno (NASDAQ: MRNA ), BioNTech (NASDAQ: BNTX ) e Johnson & Johnson (NYSE: JNJ ) è già arrivato al traguardo. Nel frattempo, IBIO non si aspetta nemmeno di ricevere un rapporto sulla patologia sul suo vaccino fino al quarto trimestre.

Non scrivere ancora le scorte IBIO

A fine gennaio, Kristen Kluska, analista di Cantor Fitzgerald ha iniziato il titolo IBIO con un rating sovrappeso con un obiettivo di prezzo di $ 3. Crede che il titolo sia ancora scambiato sotto il radar. Inoltre, ritiene che il suo prezzo attuale non rifletta abbastanza il suo sistema FastPharming.

  • 7 titoli biotecnologici con catalizzatori che vanno ben oltre i vaccini Covid-19

In effetti, credo che la sua tecnologia FastPharming potrebbe essere un forte catalizzatore a lungo termine per l'azienda. Secondo Il mazzo degli investitori di iBio , il sistema FastPharming in grado di produrre in modo conveniente un gran numero di dosi di vaccino.



Inoltre, il sistema presenta vantaggi sostanziali , Compreso:

Maggiore velocità di accesso alla clinica eliminando mesi dai tradizionali tempi di sviluppo delle cellule di mammifero; Minor rischio di contaminazione poiché i virus e i prioni dei mammiferi non possono crescere nelle piante; Evita gli articoli monouso in plastica ampiamente utilizzati nella produzione di prodotti biologici a base di cellule di mammifero; Evita i problemi di ridimensionamento che si spostano su grandi bioreattori: basta coltivare più piante; Potenti controlli di glicosilazione proprietari per migliori prestazioni e qualità superiore.

iBio non è un pony one-trick

Al momento, è in studi preclinici per la sclerodermia sistemica. Si stanno anche avvicinando agli studi preclinici sui trattamenti per la fibrosi polmonare idiopatica. Inoltre, è appena entrato negli studi clinici per IBIO-400 per un vaccino contro la peste suina.

Meglio, secondo la sua mazzo degli investitori , ha diverse domande di brevetto per vaccini antinfluenzali e anticorpi, oltre a vaccini per la peste, l'antrace, l'HPV e la malaria. Inoltre, iBio potrebbe vedere grandi opportunità di mercato con malattie fibrotiche e infettive.

Inoltre, la società è stata appena selezionata per produrre proteine ​​di fusione anticorpo-tossina bioingegnerizzate per ATB Therapeutics. Secondo il comunicato stampa di iBio , Le proteine ​​di fusione, chiamate atbodies, sono state progettate per il trattamento dei tumori. iBio svilupperà un processo di produzione e saggi per gli organismi selezionati.

In breve, mentre l'azienda è dietro la concorrenza sul vaccino contro il coronavirus, sta vedendo progressi altrove.

La linea di fondo

Quando si tratta di azioni IBIO e del suo vaccino contro il coronavirus, non c'è ancora molto di cui essere entusiasti. Ricorda, iBio non si aspetta nemmeno di ricevere un rapporto sulla patologia sul suo vaccino fino al quarto trimestre. Tuttavia, non cancellare ancora lo stock.

L'analisi di Kluska mostra che il titolo IBIO è sovrappeso e ha ancora un obiettivo di prezzo di $ 3. La tecnologia FastPharming dell'azienda potrebbe essere un forte catalizzatore per l'azienda a lungo termine. E ricorda, iBio ha molti altri progetti oltre al suo lavoro sul vaccino contro il Covid-19.

perché ripple è un cattivo investimento?

Al momento, non scommetterei sul titolo per il suo vaccino contro il coronavirus. È il sistema FastPharming dell'azienda che potrebbe spostare le azioni.

Alla data di pubblicazione, Ian Cooper non deteneva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli citati in questo articolo. Ian Cooper, collaboratore di InvestorPlace.com, analizza azioni e opzioni per consulenze basate sul web dal 1999.